Induzione Preriscaldamento Hot Heading

Preriscaldamento a induzione Presa a caldo per asta singola con riscaldatore ad induzione IGBT

Obiettivo Riscaldare una bacchetta di waspaloy a 1500ºF (815.5ºC) per l'applicazione a caldo
Materiale Asta Waspaloy Ø 0.5 mm (12.7 "), lunghezza 1.5 mm (38.1"), rivestimento in ceramica
Temperatura 1500 ºF (815.5ºC)
Frequenza 75 kHz
Dotazione • Sistema di riscaldamento a induzione DW-HF-45KW, dotato di una testa portapezzo remota contenente due condensatori da 1.32μF per un totale di .66μF
• Una batteria di riscaldamento a induzione progettata e sviluppata appositamente per questa applicazione.
Processo Una bobina elicoidale a sette giri viene utilizzata per riscaldare l'asta. L'asta viene posizionata all'interno della bobina e l'alimentazione viene applicata per due secondi fornendo abbastanza calore per penetrare nel nucleo interno. Un pirometro ottico viene utilizzato per il controllo della temperatura a circuito chiuso e un rivestimento in ceramica viene utilizzato in modo che l'asta non tocchi la bobina.
Risultati / vantaggi Il riscaldamento ad induzione fornisce:
• Bassa pressione e minimo stress residuo
• Migliore flusso di granella e microstruttura
• Distribuzione uniforme del riscaldamento
• Miglioramento dei tassi di produzione con difetti minimi

induzione preriscaldamento puntamento caldo

Inserti diamantati per brasatura ad induzione ad alta frequenza

Inserti diamantati per brasatura ad induzione ad alta frequenza

Obbiettivo: Inserti diamantati a induzione ad un anello di perforazione in acciaio

Attrezzatura : • anello in acciaio e inserti in diamante • preforma a saldare • flusso

Temperatura :1300 - 1350 (700 - 730) ° F (° C)

Frequenza:78 kHz

Attrezzatura: DW-HF-15kW, sistema di riscaldamento a induzione, dotato di una stazione di calore remota contenente due condensatori 0.5 μF (totale 0.25 μF) Una bobina di riscaldamento a induzione progettata e sviluppata appositamente per questa applicazione.

Processo: Una bobina elicoidale interna-esterna multigiro (A) viene utilizzata per generare il modello di riscaldamento richiesto. I test iniziali sull'anello da solo determinano la messa a punto del sistema. Il flusso viene applicato alla parte e gli spessori di brasatura vengono inseriti nei fori contrapposti (B). Questo è seguito dai diamanti sintetici. La parte viene caricata nella bobina e il peso viene posizionato sui diamanti (C). Induzione RF La potenza di riscaldamento viene applicata fino a quando la brasatura non scorre. L'alimentazione viene spenta e l'aria della parte si raffredda fino a raggiungere la temperatura ambiente.

Risultati / vantaggi • riduzione della deformazione dell'anello rispetto a riscaldamento a induzione del forno • tempo di ciclo ridotto a causa della riduzione dei tempi di accelerazione e di cooldown