Riscaldatore per la rimozione del rivestimento a induzione

Descrizione

Riscaldatore a induzione per la rimozione del rivestimento a induzione

HLQ Lunga distanza riscaldatore per la rimozione del rivestimento a induzione è costituito da un generatore di riscaldamento a induzione a media frequenza, un cavo a lunga distanza e una testa riscaldante portatile. La potenza varia da 30 a 60 KW e la frequenza di uscita è di 20 KHz circa, la lunghezza del cavo può essere di 20 o 40 m. HLQ riscaldatore per la rimozione del rivestimento a induzione può essere utilizzato per il riscaldamento per la rimozione di rivestimenti, rimozione di gomma, rimozione di vernice, brasatura di connettori in rame, brasatura di tubi in rame, riscaldamento di superfici, ecc.


Teoria del lavoro e caratteristiche

Le macchine di riscaldamento a induzione HLQ adottano un circuito oscillante in serie, l'inversione della potenza ad alta frequenza viene emessa attraverso il trasformatore e il cappuccio oscillante alla testa di riscaldamento, quindi la bobina per il riscaldamento.

Nei riscaldatori di rimozione del rivestimento a induzione HLQ, le nostre ultime tecnologie di inversione e regolazione di terza generazione sono adottate per realizzare la commutazione morbida dei componenti IGBT e la regolazione indipendente della potenza e della frequenza, in modo da raggiungere una meravigliosa caratteristica di riscaldamento della macchina.

Modello DWS-25P DWS-30P DWS-60P
potenza di ingresso Max 25kw 30kw 60kw
Lunghezza della testata di riscaldamento 20M 20-40M
Frequenza di uscita 20-50KHz
Corrente di uscita 5 ~ 45A 6-54A 12-108A
Tensione di uscita 70 ~ 520V
Tensione di ingresso 380V, 3phases, 50 / 60Hz
Ciclo di lavoro 50%
acqua di raffreddamento ≥0.5MPa ≥30L / min
Refrigeratore d'acqua interno
Peso Generatore 280KG 316KG 580KG
Testa di riscaldamento 2.2KG 2.7KG 4.5KG
Taglia / cm Generatore 103L × 750W × 156.6H 103L × 750W × 156.6H 70L × 40W × 103.5H
Testa di riscaldamento Ф6.5 × 16.5L Ф8 × 18.5L Ф11.8 × 24L

Come rimuovere il rivestimento a induzione | Lavori di spogliatura a induzione?

rimozione del rivestimento a induzione | Stripping ad induzione è un processo di preparazione della superficie calda. Un generatore di riscaldamento a induzione invia corrente alternata attraverso una bobina di induzione, che genera un campo elettromagnetico. Questo campo induce correnti che vengono convertite in calore a contatto con materiali conduttori come l'acciaio. Il calore viene generato sotto il rivestimento, provocando il rapido distacco del rivestimento. Questo metodo è adatto per il trattamento di superfici piane o curve in cantiere e non richiede alcun confinamento.

I rimozione del rivestimento a induzione| Il sistema di strippaggio a induzione rimuoverà vernice, altri rivestimenti, ruggine pesante, corrosione batterica e superfici conduttive di olio e grasso (acciaio ferromagnetico) rompendo il legame interfacciale tra il materiale e i residui di incisione del substrato, riscaldamento a induzione localizzato e controllato che consuma energia minima.

HLQ semplifica le vostre esigenze di rimozione dei rivestimenti con un'altra tecnologia rivoluzionaria: Induction Stripping! L'apparecchiatura di sverniciatura a induzione di HLQ rimuove i rivestimenti più resistenti dalle strutture in acciaio senza rumore o rifiuti secondari, arrivando fino all'acciaio.

Se hai mai desiderato una bacchetta magica per risolvere il tuo mal di testa nella rimozione dei rivestimenti, HLQ ha la cosa migliore. Il tecnico HLQ può agitare la nostra bacchetta a induzione sulla catastrofe del rivestimento e disincollare alcuni dei rivestimenti più difficili da rimuovere a velocità fino a 10 volte più veloci rispetto alle tecnologie concorrenti come la sabbiatura. Non è magico, ma la nostra tecnologia di strippaggio a induzione è un secondo vicino ! Quando i tecnici HLQ spostano la nostra testa di induzione su una superficie in acciaio, crea calore sufficiente (in genere da 300 a 400 gradi) per sciogliere rapidamente la maggior parte dei rivestimenti da serbatoi, petroliere, condutture, navi e piattaforme offshore, consentendo rivestimenti (fino a 1 pollice di spessore) da rimuovere in fogli.

RPR Rimozione del rivestimento a induzione termica funziona secondo il principio di induzione. Il calore viene generato nel substrato di acciaio e il legame tra l'acciaio e l'interfaccia del rivestimento viene interrotto. Il rivestimento viene quindi rimosso completamente senza disintegrarsi e completamente privo di agenti contaminanti, ad es. blast media. Ciò rende lo smaltimento e il riciclaggio dei rifiuti più facili ed economici.

 

Con un consumo energetico minimo anche i rivestimenti più spessi e duri possono essere completamente rimossi. Induzione di calore RPR è più veloce dei metodi convenzionali. Un metodo silenzioso di rimozione del rivestimento significa che i nostri ingegneri possono operare giorno e notte senza inquinamento acustico.

Grazie ai numerosi vantaggi del nostro processo di riscaldamento a induzione, siamo stati in grado di fornire a un'ampia gamma di clienti Alliance il servizio di cui hanno bisogno. Abbiamo lavorato con clienti in settori quali:

  • Gasolio
  • Finanziario
  • Lavorazione di alimenti e bevande
  • Vendita al dettaglio e servizi di ristorazione
  • Nautica
  • Hotel e ospitalità
  • Piscine e acquari commerciali

Lo sbalorditivo processo di disincollaggio a induzione di HLQ rimuove la maggior parte dei tipi di rivestimento, tra cui:

  • Epossidico di catrame di carbone
  • Polietilene
  • Fiberglass
  • Antiscivolo
  • Gomma
  • Chartek ignifugo o altri rivestimenti intumescenti

Preparazione della superficie più veloce, più silenziosa, più pulita e più sicura

Un metodo più veloce, più sicuro e più pulito per rimuovere i rivestimenti industriali dalle superfici in acciaio.

Qualcuno potrebbe dire che lo stripping per induzione è il modo "rapido e sporco" per portare a termine il lavoro, ma in verità è veloce e per niente disordinato. Poiché lo strippaggio a induzione non crea rifiuti secondari, la pulizia è semplificata. Trattare con fogli o strisce di rivestimento è infinitamente più facile che trattare con materiali abrasivi e polvere.

In molti casi, il contenimento può essere semplificato o eliminato del tutto. Immagina di eliminare un costoso progetto di impalcatura e contenimento e di sostituirlo con uno snorkel lift e un telo da caduta!

Altre attività possono lavorare in prossimità delle attività di induction stripping di HLQ perché è un processo molto silenzioso che non creerà rumori fastidiosi che interrompono la produttività di altri appaltatori che potresti avere lavorando al tuo progetto.

La nostra attrezzatura di sverniciatura a induzione non ha parti in movimento, rendendo il nostro processo molto più sicuro rispetto all'idro-sabbiatura o alla sabbiatura per dipendenti, altri appaltatori, clienti e passanti.

L'induzione RPR rimuove vernice, rivestimenti, ruggine spessa, corrosione batterica e residui di olio e grasso dalle superfici elettricamente conduttive (acciaio, ecc.) Rompendo il legame interfacciale tra il materiale da rimuovere e il substrato utilizzando un riscaldamento a induzione localizzato controllato con un mini - mamma consumo di energia.

I principio di riscaldamento a induzione

Il generatore di induzione RPR invia corrente alternata attraverso un bobina di riscaldamento a induzione, che genera un campo elettromagnetico. Questo campo magnetico induce correnti parassite in un materiale conduttivo come l'acciaio. A causa della resistenza dell'acciaio, queste correnti vengono convertite in calore = riscaldamento a induzione. Il calore viene generato al di sotto del rivestimento, con conseguente distacco rapido e pulito.

RPR Heat Induction funziona secondo il principio dell'induzione. Il calore viene generato nel substrato di acciaio e il legame tra l'acciaio e l'interfaccia del rivestimento viene interrotto. Il rivestimento viene quindi rimosso completamente senza disintegrarsi e completamente privo di agenti contaminanti, ad es. blast media. Ciò rende lo smaltimento e il riciclaggio dei rifiuti più facili ed economici.

Con un consumo energetico minimo anche i rivestimenti più spessi e duri possono essere completamente rimossi. RPR Heat Riscaldamento a induzione è più veloce dei metodi convenzionali. Un metodo silenzioso di rimozione del rivestimento significa che i nostri ingegneri possono operare giorno e notte senza inquinamento acustico.

Il sistema RPR è ideale per la rimozione di vernice, ruggine e altri rivestimenti (gomma vulcanizzata, antincendio, resine epossidiche, ecc. Con possibilità di controllo per le seguenti funzioni:

• Consumo energetico
• Intervallo di temperatura di sbilanciamento
• Penetrazione del calore
• Velocità di rimozione

Con le possibilità di impostazione di cui sopra, RPR offre prestazioni ineguagliabili ed è il sistema di scelta per la rimozione del rivestimento superficiale economica, sicura ed ecologica dai substrati di acciaio.

RPR è ideale per: condotte marine, serbatoi, offshore e terrestri