riscaldamento a induzione a caldo

Descrizione

riscaldamento a induzione a caldo con sistema di riscaldamento a induzione IGBT

Obiettivo Riscaldare la circonferenza dei dischi dell'aratro prima del processo di laminazione a caldo (affilatura)
Materiale Dischi piatti in acciaio al boro, diametro esterno da 460 a 710 mm (da 18 a 28 ") spessore da 3.2 a 10 mm (da 8/64 a 25/64")
Temperatura 725 ° C 1335 ° F
Frequenza 75 kHz
Attrezzatura DW-HF-Sistema di riscaldamento a induzione da 120 kW con 2 teste di lavoro, sistema di commutazione, 4 bobine appositamente progettate, sistema di refrigerazione
Processo In un sistema PLC, ciascuna delle due rullatrici è dotata di una testa di lavoro remota e di una piattaforma rotante dove il disco è tenuto orizzontalmente e tenuto in posizione da
piatto 100 mm in meno rispetto al diametro del disco. La batteria di riscaldamento da 250 mm (10 ") è posizionata sopra la lama, ruotando davanti ai rulli di pressione. Questo riscalda l'intero bordo del disco.
Dopo alcuni secondi di riscaldamento, il bordo raggiunge la temperatura richiesta e il disco viene fatto girare a 30 rpm. I rulli di pressione si chiudono formando il profilo a spigolo vivo. Il bordo finale si ottiene dopo due giri del disco.
Risultati / vantaggi Il riscaldamento a induzione fornisce un processo molto più rapido rispetto alla laminazione a freddo; il profilo desiderato si ottiene dopo pochi secondi, rispetto a pochi minuti. La qualità metallurgica del bordo finito è maggiore, poiché il processo indurisce efficacemente il materiale.
Le apparecchiature e il processo si prestano all'automazione robotica

riscaldamento a induzione a caldo

 

 

 

 

 

 

induzione a rotazione a caldo