Cuscinetti ad induzione termorestringenti

Descrizione

Cuscinetti termoretraibili ad induzione con unità di riscaldamento ad alta frequenza IGBT

Obiettivo Riscaldare un gruppo cuscinetto a rulli per un'applicazione con raccordi termoretraibili
Materiale Cuscinetti in acciaio, diametri 1 "a 3.5" (25.4 a 89mm)
Temperatura 300ºF (150ºC)
Frequenza 180 kHz
Apparecchiature DW-UHF-6kW alimentatore a induzione allo stato solido dotato di una stazione termica remota contenente due condensatori da 0.1 μF (totale 0.2 μF), una bobina di riscaldamento a induzione progettata e sviluppata appositamente per questa applicazione.
Processo Viene utilizzata una bobina elicoidale multigiro per generare il modello di calore richiesto. Il cuscinetto è posizionato all'interno della bobina di riscaldamento a induzione, il suo asse perpendicolare all'asse della bobina per fornire uniforme
riscaldare gli anelli di varie dimensioni del cuscinetto. Ciò garantisce la corretta crescita del gruppo cuscinetto per il successivo restringimento sugli alberi in acciaio. (Una gamma completa di dimensioni dei cuscinetti può essere riscaldata con un design a bobina singola.) Le vernici che indicano la temperatura verificano l'uniformità della temperatura e il tempo necessario per raggiungere
temperatura. I gruppi cuscinetti si riscaldano bene e raggiungono 300-350 ° C (150-175ºF) in 30-60 secondi. Una volta riscaldati, i cuscinetti vengono facilmente calettati sugli alberi senza l'uso di
forza esterna.
Risultati / vantaggi Una bobina elicoidale multigiro fornisce calore uniforme all'intera gamma di dimensioni dei cuscinetti in modalità trasversale. L'utilizzo di questo alimentatore monofase semplifica notevolmente l'installazione e favorisce la trasportabilità: il sistema di induzione può essere posizionato su un carrello e spostato nelle aree di produzione che richiedono il calore per la termoretrazione.

Cuscinetto termoretraibile ad induzione