cos'è il calettamento a induzione

Descrizione

Cos'è il calettamento a induzione?

Raccordi termoretraibili a induzione è una semplice operazione che comporta la contrazione o l'espansione di un componente su un altro per provocare interferenza e sviluppo di pressione, tenendo insieme meccanicamente i due componenti.

Ciascun metodo di fissaggio delle parti in un assieme presenta vantaggi unici. In caso di calettamento a caldo, è possibile assemblare parti realizzate con qualsiasi metallo: acciaio su acciaio, acciaio su rame, alluminio su acciaio, magnesio su acciaio, ecc. Di solito, le temperature coinvolte nel riscaldamento per espansione sono notevolmente inferiori per evitare cambiamenti di struttura metallurgica come rinvenimento o fusione. A causa della possibilità di concentrazioni di sollecitazioni, è necessario valutare l'influenza dell'adattamento a caldo negli assemblaggi critici.

In pratica, l'operazione è semplice e richiede una preparazione minima delle superfici, un controllo minimo e nessuna pulizia frequente dopo il montaggio. Poiché la forza di fissaggio è meccanica, l'ossidazione o l'appannamento superficiale non interferiscono, evitando qualsiasi necessità di utilizzo di disossidante. Le parti assemblate mediante calettamento a caldo possono essere smontate riscaldando selettivamente il componente esterno. Questa procedura è particolarmente adatta per il riscaldamento a induzione con la sua velocità di riscaldamento rapida e precisione, consentendo la sostituzione di parti usurate o la correzione dell'allineamento.

Riscaldamento a induzione offre spesso vantaggi unici nel montaggio a caldo. Il riscaldamento può essere localizzato, fornendo un'espansione sufficiente a livello locale per un adattamento a caldo senza riscaldare un intero pezzo fuso o un componente accuratamente lavorato, riducendo al minimo la distorsione. Questo riscaldamento rapido e selettivo facilita anche lo smontaggio di componenti montati a caldo, come notato sopra. Inoltre, il riscaldamento a induzione fornisce un processo senza fiamma, veloce e ripetibile che può essere incorporato nella produzione per una manipolazione minima e una facile automazione.

HLQ sistemi di riscaldamento a induzione sono utilizzati nell'industria automobilistica per restringere gli ingranaggi e gli anelli. Sono anche impiegati per riparare aerei, treni e camion. I nostri sistemi mobili sono utilizzati per attività di adattamento a caldo su piattaforme offshore e sono sempre più utilizzati per rimuovere i giganteschi dadi e bulloni nelle turbine delle centrali elettriche.

In genere, i metalli si espandono in risposta al riscaldamento e si contraggono quando si raffredda. Questa risposta dimensionale al cambiamento di temperatura è nota come espansione termica. Il montaggio a induzione è dove utilizziamo questo effetto per adattare o rimuovere le parti. Un componente metallico viene riscaldato a una temperatura compresa tra 150 ° C e 300 ° C che ne provoca l'espansione e consente l'inserimento o la rimozione di un altro componente. Quando, ad esempio, si montano insieme due parti di tubo, una parte viene riscaldata fino a quando il suo diametro non è sufficientemente espanso per essere montato sull'altra parte. Quando le parti unite tornano alla temperatura ambiente, il giunto diventa teso e resistente - "calettato". Allo stesso modo, è possibile utilizzare l'espansione termica per allentare il giunto prima dello smontaggio.

Quali sono i vantaggi?

La controllabilità, l'uniformità, l'accuratezza e la velocità del processo sono i principali vantaggi del calettamento a induzione. L'erogazione del calore di induzione è molto accurata. A causa del calore generato all'interno del componente, riscaldi solo la parte che desideri riscaldare, non l'atmosfera circostante. Oltre a ridurre il rischio di ovalità, è efficiente dal punto di vista energetico. Inoltre, poiché l'induzione produce calore costante estremamente uniforme, questo spesso consente di utilizzare meno calore. Il controllo della temperatura è accurato con un controllo preciso dei tempi di accelerazione e delle temperature di mantenimento. A differenza dei metodi di riscaldamento tradizionali, l'induzione non prevede fiamme libere. Ciò consente di utilizzare il raccordo termoretraibile a induzione in un'ampia varietà di applicazioni in ambienti volatili, in particolare nelle applicazioni petrolchimiche.

Dove si usa?

Un'ampia varietà di settori e applicazioni può trarre vantaggio dal montaggio a caldo a induzione. I nostri sistemi di riscaldamento a induzione vengono utilizzati nell'industria automobilistica per accoppiare a caldo ingranaggi, cuscinetti e anelli. Sono impiegati nell'industria meccanica così come nella manutenzione di aerei e treni. I nostri sistemi mobili sono utilizzati per attività di montaggio a caldo su navi e piattaforme offshore e sono sempre più utilizzati per montare e rimuovere i giganteschi dadi e bulloni nelle turbine delle centrali elettriche, nonché i cuscinetti e gli alberi nei generatori di energia eolica.

La tecnica del calettamento a induzione è comunemente utilizzata per i seguenti processi:

• Montaggio su ruote dentate (pignoni su alberi, ecc.)

• Coperture per compressori refrigeranti

• Cono Morse per macchine utensili

• Parti rotanti per turbine.

Fives soddisfa le specifiche di tutti i tipi di segmenti tecnologicamente avanzati dell'industria aerospaziale con processi che garantiscono calettamento a induzione precisione e non contaminano le superfici interne, soprattutto durante l'assemblaggio di parti fragili.

calettamento a induzione