Cos'è la saldatura ad induzione?

Cos'è la saldatura ad induzione?
Con la saldatura a induzione il calore viene indotto elettromagneticamente nel pezzo da lavorare. La velocità e la precisione
di saldatura ad induzione lo rendono ideale per la saldatura dei bordi di tubi e tubazioni. In questo processo, i tubi attraversano una bobina di induzione ad alta velocità. Mentre lo fanno, i loro bordi vengono riscaldati e poi schiacciati insieme per formare un cordone di saldatura longitudinale. La saldatura a induzione è particolarmente adatta per la produzione di grandi volumi. Le saldatrici a induzione possono anche essere dotate di teste di contatto, trasformandole in
sistemi di saldatura a doppio scopo.
Quali sono i vantaggi?
La saldatura longitudinale automatizzata a induzione è un processo affidabile e ad alta produttività. Il basso consumo energetico e l'elevata efficienza dei sistemi di saldatura a induzione DAWEI riducono i costi. La loro controllabilità e ripetibilità riducono al minimo gli scarti. I nostri sistemi sono anche flessibili: l'adattamento automatico del carico garantisce la piena potenza di uscita su un'ampia gamma di dimensioni dei tubi. E le loro piccole impronte li rendono facili da integrare o aggiornare nelle linee di produzione.
Dove si usa?
La saldatura a induzione viene utilizzata nell'industria dei tubi per la saldatura longitudinale di acciaio inossidabile (magnetico e non magnetico), alluminio, acciai a basso tenore di carbonio e ad alta resistenza bassolegati (HSLA) e molti altri acciai conduttivi
materiali.
tubi per saldatura a induzione